Sangiorgese Basket

Serie B

  • Home
  • /
  • Serie B
  • /
  • Lo scontro tra i due draghi: Sangio vittoriosa!

Lo scontro tra i due draghi: Sangio vittoriosa!

20 marzo 2017

SANGIORGESE          75

 FIRENZE                     63

 

I draghi sono riusciti ad avere la meglio sugli omonimi toscani, coducendo i giochi per tutta la partita senza dare mai l'impressione di perderne il controllo. L'incontro, vitale per scollarsi dall'insidiosissima palude della coda della classifica, si è aperto con un'ottima iniziativa bluarancio (15-4 a metà del 1° quarto), che nonostante l'aggressività dell'avversario, un team dall'organico molto giovane e atletico, è riuscita a sfruttare i suoi terminali offensivi di riferimento (Tommei 9pt, 2 rb - Tomasini 15pt, 7 rb) e a prendere le distanze. La fine della frazione ha visto un rientro improvviso della squadra toscana, che grazie alla sua prontezza, sfruttando le ingenuità dei draghi, ha riagganciato parzialmente lo score sul 20-17 alla fine del 1° quarto. Il 2° quarto è stato un altalenante tira e molla, un susseguirsi di botta e risposta che non è bastato per prevalere alla Pino Dragons, tenuta a distanza di sicurezza (29-25 a metà del periodo). La Sangio è riuscita poi finalmente a prendere il largo, e a conquistare un distacco che Firenze non è più riuscita a ricucire, assicurandosi così il referto rosa e mettendo il timbro su un match fondamentale, potenzialmente molto pericoloso. Tra le nostre fila è d'obbligo segnalare la straordinaria prestazione dei due "cuccioli d'oro" della Sangiorgese, Nuclich (13pt, 5rb, 4 palle recuperate) e Rossi (5pt, 7rb), che hanno regalato al Pala Bertelli una prestazione largamente al di la delle cifre, mettendo sul campo un cuore e una aggressività che sono e sempre saranno l'emblema dei draghi. Forza Sangio!

Link statistiche : http://www.legapallacanestro.com/wp/match/ita3_a_11146/ita3_a


Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità, se vuoi saperne di piu` o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Chiudendo questo banner o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.